contatti : pierpaolo.paternoster@gmail.com

martedì 27 novembre 2012

Comincia a fare freddo, anche quaggiù, nel profondo Sud e i nostri amati impasti cominciano a risentirne.  Ci vorrebbe un qualcosa dove poter mettere al calduccio i nostri amati impasti.  Dobbiamo provvedere con una cella di lievitazione, tipo … questa.  è in fase di ulteriore miglioramento e definizione, al più presto posterò materiali, misure e costi. Questa è a cella doppia e può contenere 2 panettoni o pandori per cella. E chiaramente tutto quello che necessita di calore e umidità per crescere.




2 commenti:

  1. Che bello questo lavoro! Sarebbe il mio sogno ricevere una lievitiera di questo tipo!Mio marito per ora mi ha costruito una cassetta di plastica con dentro una lampadina collegata ad un termostato,ma la temperatura è troppo altalenante!Chissà magari per il prossimo natale (oppure per pasqua: anche le colombe hanno bisogno di caldo!).
    Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Cristina … la cella di lievitazione è indispensabile per ottenere buoni risultati ma, è altrettanto bello l'arrangiarsi …
      :)

      Elimina